Fondazione CNI - Riconoscimento Esoneri e CFP Formali 2020.

16 ottobre 2020

Si informa che Lo Staff Fondazione CNI comunica a tutti gli iscritti la possibilità di presentare, fino al prossimo 31 gennaio 2021, le domande per il riconoscimento di Esoneri e di Cfp Formali (Dottorati, Master, Esami universitari) relative al 2020, unicamente attraverso i moduli presenti in piattaforma, diversamente da quanto accadeva fino allo scorso anno in cui la presentazione da parte dell'iscritto avveniva tramite i moduli predisposti e raccolti a cura dell'Ordine di appartenenza. Per accedere ai moduli inseriti in piattaforma (è presente un modulo differente per ogni tipologia di esonero o Cfp formale da richiedere) gli iscritti devono cliccare sul tasto "Richiedi Cfp" o  "Richiedi Esonero" disponibile nella loro pagina personale.

Si prega di notare che alcuni iscritti, non vedendo conteggiato in piattaforma un esonero cronico già concesso (e ancora attivo), stanno ripresentando nuovamente la domanda che tuttavia non sono tenuti a ripresentare. Ciò accade perché non è stato completato dall’Ordine il caricamento di tutti gli esoneri cronici già concessi.

Si prega, quindi, di prestare particolare attenzione alle nuove domande di esonero cronico e verificare che non si tratti di una domanda che in realtà si riferisce ad un esonero già concesso ma non caricato.  

 Si rammenta, a tal proposito, che:  

- È necessario inserire nuovamente nella nuova piattaforma tutti gli esoneri cronici attualmente attivi, anche quelli riferiti ad anni precedenti al 2019.

- Non è necessario indicare la data esatta dell’inizio esonero cronico. e’ possibile inserire per tutti i “vecchi” esoneri cronici gia’ inseriti nella vecchia piattaforma la data del 1/01/2019 (es per. esonero cronico con data di inizio 3/05/2016 ancora attivo e inserito nella vecchia piattaforma inserire la data del 1/01/2019 nella nuova piattaforma)

- Se si inserisce una data precedente al 1/01/2019 l’esonero non verra’ attribuito anche se riferito ad un anno precedente al 2019 (es. 2016)

Ricordando che l'approvazione o il rifiuto delle domande di riconoscimento dell'esonero o Cfp formali rimane di esclusiva competenza dell'Ordine territoriale competente in materia, si comunica che l'elenco delle domande presentate dagli iscritti è disponibile alla voce "ISTRUTTORIE ESONERI" o "ISTRUTTORIE RICHIESTE CREDITI" cui si accede cliccando sul tasto "ISTRUTTORIE" nel menù superiore della piattaforma vicino al tasto "RIEPILOGO"

Per esaminare ogni singola richiesta di riconoscimento per Esonero o Cfp formale: 

- cliccare sulla corrispondente riga della richiesta da esaminare presente nell'elenco delle domande presentate;

- si aprirà una pagina con i dettagli della richiesta inoltrata dall'iscritto e gli eventuali allegati presenti;

- cliccare sul tasto apri per aprire la domanda;

- si aprirà una pagina che presenta due tasti approva o rifiuta;

- cliccando sul tasto approva si aprirà una ulteriore finestra tramite la quale dovrà essere confermata l'approvazione inserendo ad es. la durata dell'esonero o il numero di cfp detraibili e il numero di delibera. Sarà possibile inoltre modificare la data di inizio esonero nel caso l'iscritto abbia sbagliato tale inserimento. Lo stesso procedimento è valido per l'approvazione dei Cfp formali;

- se i dati inseriti nella finestra sono corretti per approvare l'esonero o i cfp formali definitivamente sarà necessario cliccare sul tasto conferma;

- analogamente, cliccando sul tasto rifiuta si aprirà una finestra in cui si dovrà indicare all'ingegnere le ragioni del rifiuto; 

- cliccare poi sul tasto conferma per rifiutare definitivamente l'attribuzione dell'esonero o dei cfp formali.

Per facilitarne l'esame e agevolare il lavoro della segreteria, ogni singola richiesta presenta uno Status (es. nuova nel caso di nuova richiesta presentata, aperta nel caso sia stata aperta, chiusa, ecc) che sarà visualizzato anche dall'ingegnere nella sua corrispondente pagina di riepilogo delle richieste fatte (es. lo status nuova presente nella pagina di riepilogo dell'ordine sarà visualizzato dall'ingegnere come istruttoria inviata, lo status aperto dell'ordine sarà visualizzato dall'ingegnere come "in lavorazione",ecc.).

Si segnala, infine, che l'approvazione delle domande di esonero che prevedono l'invio della documentazione sanitaria all'Ordine (es. 11.3 gravi malattie invalidanti) potrà essere fatta solo successivamente alla ricezione da parte dell'Ordine di tale documentazione che non può avvenire tramite piattaforma.

I moduli presenti in piattaforma per tali tipologie di esonero prevedono, infatti, che l'iscritto presenti la domanda in piattaforma senza, tuttavia, la possibilità di inviare la documentazione sanitaria; l’iscritto dovrà impegnarsi ad inviare tale documentazione all'Ordine secondo le modalità definite dall'Ordine stesso. Per facilitare lo scambio di informazioni viene richiesto all’ingegnere di fornire, tramite il modulo, il suo numero di telefono e una mail dove poter essere contattato dall'Ordine per definire le modalità di invio di tale documentazione. 

A disposizione per qualsiasi chiarimento, che potrà essere fornito con i consueti canali dell'assistenza o tramite telefono chiedendo di Rosaria o Claudia. In allegato è disponibile una guida che illustra sinteticamente la procedura tramite screenshot. 

  • guida

    (file .pdf - 1,472KB)